You are here: Home

La D1 maschile sbanca anche a Melfi

E-mail Stampa PDF

Nel secondo turno del girone di serie D1 maschile, Eosolare Pisticci si ripete vincendo fuori casa con lo stesso risultato dell'incontro precedente.

 

Il 4 a zero conseguito a Melfi è la fotocopia del risultato casalingo con il Montalbano e non solo dal punto di vista numerico ma anche in termini di gioco e di performance individuali. Tutte abbastanza nette le vittorie, ad eccezione del terzo singolare che ha visto opposto Donato Selvaggio al coriaceo Colucci che soccombeva solo al terzo di tre tiratissimi set.

Brillante come al solito la prestazione di Gabriele Selvaggio che ha sfoderato un tennis poderoso e ficcante, impreziosito da alcuni numeri di gran classe soprattutto nel doppio. E proprio il doppio, giocato con Francesco D'Arienzo, ha fornito spunti di grande qualità e potenza, dove talento e freschezza del giovane Gabriele si sono aggiunti alla esperienza e alla sapienza tattica di D'Arienzo. Di assoluto riposo anche la prova di Piero Lo Senno che non ha avuto grossi problemi nel suo singolare con il volenteroso Pecci.

Insomma una prova convincente con un avversario motivato e carico, desideroso di fare bene.

Squisita l'ospitalità del Club Melfese che, rinnovato ed ammodernato, sembra tornato ai fasti del passato.

Ct Melfi - Eosolare Pisticci   0 - 4

Selvaggio G. b. De Risi                                     6/2 6/3

Lo Senno b Pecci                                              6/2 6/4

Selvaggio D. b. Colucci                                   3/6 6/2 7/5

Selvaggio G. - D'Arienzo b. De Risi-Pecci     6/2 6/0

 

 

Visite: 2505
Commenti (0)Add Comment

Scrivi commento
riduci | ingrandisci

security code
Scrivi i caratteri mostrati


busy