You are here: Home

Serie C: Il Ct Pisticci cede in finale all'avversario migliore

E-mail Stampa PDF

Nulla da fare per il Circolo Tennis Pisticci nella finalissima di serie C maschile disputatasi sul campo neutro di Matera in un clima di grande cordialità e sportività. La gara ha visto confermarsi campione regionale la formazione potentina del Gingles per 4 a 2: questo il risultato finale a favore dei potentini che rende onore agli sconfitti ai quali va riconosciuto il merito di aver tenuto in bilico l'incontro fino all'ultima palla.

Purtroppo l'esito dei singolari aveva già pregiudicato il risultato finale:  3 a 1 infatti lo score con l'unica vittoria di Piero Lo Senno, vero mattatore della giornata e protagonista di due gare di alto livello tecnico e di grande intensità. 

Nei doppi, la coppia pisticcese Selvaggio/Lo Senno soccombeva solo al terzo set nei confronti dei più quotati Castello/Cirenza mentre D'Arienzo/Laguardia avevano la meglio su Gioia/Falconieri; svaniva così il sogno di portare al doppio supplementare il Gingles che meritatamente accede ai play off interregionali con la Puglia.

Dal punto di vista tecnico c'è da rimarcare la netta affermazione di Castello su Selvaggio, il quale è sembrato meno agguerrito del solito, sovrastato spesso, sia in singolare che in doppio, da un Castello dirompente che ha dimostrato ancora una volta di essere il numero 1 in Basilicata. Di Lo Senno abbiamo detto; si può solo aggiungere che è stato un capitano perfetto ed autorevole. Francesco D'Arienzo, in condizione appena discreta, non riusciva a portare a casa il suo singolare, ma si riscattava nel doppio con buona personalità. Laguardia non ha avuto partita con Cirenza, mentre sicuramente migliore è stata la sua prestazione in doppio con D'Arienzo.

In tutta la dirigenza del sodalizio pisticcese prevale al rammarico la soddisfazione per un Campionato giocato sempre in testa e per il raggiungimento di un traguardo che va oltre le aspettative della vigilia. Si esprimono quindi vivi complimenti a tutti i giocatori, compreso Fabio Albano che ha portato punti importanti con il Rionero, e al maestro Giulio Spadafora, allenatore di Selvaggio e Laguardia, che ha seguito tutte le gare con grande trasporto e professionalità. Un ringraziamento particolare va anche alla giornalista Maria Ragone per i suoi articoli sulla manifestazione e a tutti gli appassionati che hanno tifato per noi e che ci auguriamo abbiano potuto gustare un tennis non privo di spunti di elevato spessore tecnico e sempre ricco di passione ed intensità agonistica.

 

TC GINGLES POTENZA -  CT PISTICCI                     4 a  2            FINALE REGIONALE SERIE C MASCHILE

                                                                                                                                                                                                                                                                        Giovanni Cillo b. Francesco D'Arienzo                                     64 62

Lo Senno Piero b. Michele Gioia                                                46 64 75

Marco Castello b. Gabriele Selvaggio                                      62 60

Giacinto Cirenza b. David Laguardia                                        62 61

Castello/Cirenza b. Selvaggio/Lo Senno                                 67 63 62

D'Arienzo/Laguardia b. Gioia/Falconieri                                76 26 62

 

Visite: 3138
Commenti (0)Add Comment

Scrivi commento
riduci | ingrandisci

security code
Scrivi i caratteri mostrati


busy