You are here: Home

Messaggio del Direttore Sportivo Giuseppe Sigismondo

E-mail Stampa PDF

Confesso che, quando ho avuto la certezza di essere stato nominato Direttore Sportivo del Circolo Tennis Pisticci, sono stato invaso da molte emozioni che non esiterei a definire intense.
Gratitudine, innanzi tutto. Gratitudine verso il Presidente dott. Michele LEONE e verso il Consiglio Direttivo per la nomina, cui fino a non molto tempo fa non avrei lontanamente immaginato di poter aspirare. Li ringrazio per la fiducia che hanno mostrato in me e che spero di poter confortare con i fatti.


Il fatto è che il Circolo Tennis di Pisticci è una Associazione che ha ricoperto un ruolo da protagonista, scrivendo insieme a poche altre la storia sportiva della nostra comunità; una Associazione che ha contribuito a scrivere la storia dell’agonismo, organizzando tra l’altro manifestazioni di altissima levatura, che ha saputo gestire al meglio impianti sportivi che hanno rappresentato tanto per Pisticci: a maggior ragione, dunque, gratitudine.
E contestualmente, per le ragioni sopra esposte, orgoglio e soddisfazione. L’orgoglio di entrare con un ruolo direttivo in quella storia. E soddisfazione, perché allo stesso tempo questo evento rappresenta un altro pezzo, importante, nella mia storia, nella storia di una persona che sente di essere ‘uomo di sport’, che ha dato quello che modestamente ha potuto al calcio, al calcio a 5, allo stesso tennis negli anni ’90 (nella qualità di Giudice Arbitro a servizio del Circolo); nella storia di un uomo che, ancora prima, si sente membro di questa comunità ed ha cercato sempre di dimostrarlo con la propria attività nel mondo della politica e dell’associazionismo.
Non ultime, ho provato l’emozione che deriva dal senso della sfida.
Sono tempi difficili, lo sappiamo tutti; certo più complicati di qualche anno fa. Le difficoltà economiche rendono più difficile l’organizzazione di manifestazioni di livello. Ma questo non ci dovrà fermare. Occorre restare ottimisti e lavorare seriamente per continuare un percorso di valorizzazione che dia lustro alla comunità pisticcese, ai giovani del nostro territorio e di quanti vogliono praticare a qualsiasi titolo il tennis. E questo sarà possibile solo attraverso il coinvolgimento di tutti.
Non sono abituato a promettere risultati prima di averli ottenuti, non mi è mai piaciuto e forse ho anche pagato, in altri ambiti, per questo mio atteggiamento. L’unica promessa che posso prendere con certezza è l’impegno a lavorare incessantemente per il raggiungimento dei massimi obiettivi possibili, in concerto con il Presidente, con il Consiglio Direttivo, con i Tecnici, con gli Atleti/e con quanti vorranno promuovere e valorizzare le giovani promesse del territorio e con quanti vorranno contribuire a migliorare la qualità della vita della nostra comunità.
Grazie e ad maiora.

 

Giuseppe SIGISMONDO


Visite: 2677
Commenti (0)Add Comment

Scrivi commento
riduci | ingrandisci

security code
Scrivi i caratteri mostrati


busy