A2 Femminile - I numeri della prossima sfida con il Cagliari

Stampa

 

Domenica prossima 12 giugno si disputa a Pisticci la partita di andata valida per la promozione in A1 tra l'Eosolare Pisticci ed il Tc Cagliari. L'unico precedente che valeva la permanenza in A1 è a favore del Ct Pisticci che vinse in casa 3 a 1 e pareggiò 2 a 2 a Cagliari. La sfida di domenica prossima invece vale il ritorno in A1 e vede contrapposte formazioni abbastanza diverse se si esclude il confronto tra Giulia Meruzzi ed Elisa Salis, le uniche presenti al doppio incontro del 2007.

Risulta interessante, vista l'importanza del match ed il valore tecnico delle giocatrici in campo, considerare e raffrontare alcuni muneri che riguardano l'attività di ciascuna di esse. E cominciamo proprio dalle due "veterane" che si incontreranno come nr. 3 delle rispettive squadre:

A)

Giulia Meruzzi (Eosolare) anni 29 il prossimo 31 luglio, più volte nazionale under ha vinto numerosi tornei internazionali di singolo e doppio oltre all'open di Venezia nel 2009. Ha abbandonato da tempo l'attività professionistica per dedicarsi esclusivamente a quella di Maestra Nazionale di Tennis a Verona e al campionato a squadre con il Ct Pisticci, dove gioca ormai da dieci anni.

Elisa Salis (Cagliari) di anni 24, ha vinto due tornei Itf di doppio e gioca da sempre con il Tc Cagliari.

Non ci sono precedenti tra le due giocatrici.

B)

Le numero 2 che giocheranno in contemporanea con le n. 3 alle ore 10.00 sono invece Martina Gledacheva e Valentina Sulpizio:

Martina Gledacheva (Eosolare) nata in Bulgaria il 12 marzo 1991, attualmente n. 429 del ranking mondiale, ha vinto due titoli Itf di doppio e raggiunto numerose finali di singolo in tornei internazionali. Gioca a Pisticci dal 2008.

Valentina Sulpizio (Cagliari) nata il 18 agosto 1984, proviene dal Viterbo più volte Campione d'Italia e vanta un palmares di 8 titoli Itf di singolo e 40 di doppio.

I precedenti tra le due giocatrici sono 4 ed in perfetta parità (2 a 2) ma gli ultimi due sono però appannaggio della tennista bulgara.

C)

Ed ecco la sfida tra le nr. 1 Karin Knapp e la rumena Liana Ungur, entrambe imbattute quest'anno in A2:

Karin Knapp (Eosolare) ventitreenne di Brunico ha vinto in carriera 2 tornei Itf di singolo e 5 di doppio. Nei tornei del Grand Slam ha raggiunto il secondo turno degli Australian Open nel 2009, il terzo turno a Parigi nel 2007 e 2008 e il secondo turno all'Us Open nel 2007. Best ranking n. 35 al mondo alla data del 25 febbraio 2008.

Liana Ungur (Cagliari) nata il 2 gennaio 1985 in Romania ha vinto 13 titoli di singolare e 6 di doppio in tornei Itf. Best ranking n. 157 al 13 dicembre 2010, non registra attività significative nei tornei del Grand Slam. Attualmente è n. 168 al mondo.

Non ci sono precedenti tra le due giocatrici.

Insomma una gara aperta a tutti i risultati dove ogni singolo incontro appare in grande equilibrio a garanzia di un grande spettacolo.