Giornata negativa per l'Eosolare

Stampa

 Giornata negativa per l'Eosolare, che senza la Knapp, impegnata nella finale di 25.000 dollari a Campobasso, ha perso 4 a 0 contro il Tc Cagliari, presentatosi invece al completo.

Le prime due  partite  vengono disputate rispettivamente da Giulia Meruzzi contro Valentina Sulpizio e Martina Santoni contro Elisa Salis con i risultati di 6/2 6/3 a favore della Sulpizio e 3/6 6/4 6/2 a favore della Salis. Sul 2 a 0 a favore del Cagliari, scende in campo Martina Gledacheva contro la n. 1 del Cagliari Liana Ungur, ma malgrado le speranze riposte in lei il gioco preciso e dinamico della Ungur ha la meglio sulla bulgara con il risultato di 6/2 6/3.

Ormai senza più forza  scendono in campo per il doppio Meruzzi/Gledacheva contro Ungur/Sulpizio dove le giocatrici dell'Eosolare pur tenendo duro ed impegnandosi al massimo vedono sfumare anche l'ultima speranza di vittoria perdendo per 6/3 6/4.

L'ultima chance di vedere realizzato il sogno  dell'Eosolare si giocherà a Cagliari domenica 19 giugno, dove la squadra darà il tutto per tutto per ritornare in A1 e ribaltare un risultato che per ora la vede soccombere in maniera netta.