Venerdi 14 apre la piscina.

Stampa

 

Anche se non possono dirsi completamente terminati i lavori di ristrutturazione dell'impianto, venerdi prossimo dalle ore 9.30 apre la nostra piscina sociale. Sono stati effettuati lavori urgenti di individuazione e riparazione di alcune perdite, sistemati i pavimenti dove si erano evidenziati avvallamenti e sostituite alcune fasce di pavimentazione con materiali antiscivolo ai bordi della vasca per rendere sicuro il camminamento anche a piedi nudi.

Si è provveduto alla rigenerazione completa delle pompe nel locale tecnico dove sono state eliminate ulteriori perdite sulla linea di carico dell'acqua dalla vasca di compenso ai sistemi di filtraggio.

E' stato sostituito il trampolino lesionato, sono stati acquistati alcuni giochi d'acqua e un'isola galleggiante ed è stato ammodernato lo spazio dedicato al bar.

E' invece in corso di costruzione uno spogliatoio in muratura che va quindi a sostituire quello in materiale plastico gravemente danneggiato. I servizi igienici, almeno per ora, restano nello spogliatoio del tennis.

L'ingresso in piscina resta assolutamente gratuito per tutti i soci e soltanto per essi senza limitazione alcuna, mentre per tutti gli altri ospiti è prevista l'obbligatorietà della iscrizione al Circolo e di una contribuzione adeguata al tempo di fruizione (intera stagione, un mese o soltanto un ingresso giornaliero). Tutte le operazioni di iscrizione possono essere effettuate direttamente nell'impianto presso gli assistenti bagnanti. L'unica limitazione, per ragioni di sicurezza, può essere adottata quando il numero dei bagnanti dovesse essere superiore a quello prescritto in ragione delle dimensioni della vasca e degli spazi adiacenti.

Una novità assoluta è la convocazione in piscina dell'assemblea generale dei soci per domenica 30 giugno, giorno in cui sarà presentato il nuovo Direttore Sportivo del Circolo Tennis ed un fantastico nuovo programma di investimenti che riguarderà l'intera struttura.

Con l'auspiscio che i lavori effettuati e quelli ancora in corso ( e magari quelli a venire) trovino gradito riscontro in tutti vi saluto e vi auguro la migliore stagione possibile con il nostro tennis e la nostra piscina.

Il Presidente Michele Leone