Al via la prima edizione del torneo "Invito al gioco"

Stampa

 

alt

Si tratta di un torneo sociale di doppio ideato ed organizzato dal socio Antonio Gemma con l'ambizione di tenere impegnati sul campo tutti i soci che amano giocare a tennis. La formula è quella del girone all'italiana (tutti contro tutti) che sancirà alla fine di novembre i vincitori, cinque coppie su dieci, ed i perdenti, le rimanenti cinque che pagheranno la pizza a tutti in una serata festosa come quella appena conclusa dopo il torneo di singolare. La formula, la stessa, non prevede tempi ristretti per l'effettuazione delle partite, ma lascia ai singoli concorrenti la possibilità di giocare quando si è liberi da impegni; viene solamente fissato il termine ultimo per lo svolgimento di tutte le gare, che, in questo caso, è il 30 novembre. Le partite da disputare sono infatti molte e daranno vita sicuramente a confronti interessanti e gradevoli. La vittoria in due set assegna tre punti, quella in tre set due punti alla coppia vincente ed un punto a quella perdente.                                                                                                                                                                                                                        La competizione è riservata a giocatori soci con limite di classifica 4.5 ed è inserito nel più vasto programma di attività di promozione sociale. Le coppie, rigorosamente sorteggiate tra i venti iscritti, sono risultate le seguenti:

Albano A.-Borraccia G.

Albano F. - Filazzola

Mormando - Grieconobile M.

Cuccarese-Di Pisa

Iannuzziello-Tunno

Leone M.-Viviani

Leone P.-Quinto F.

Quinto A.-Gioia

Radesca-Albano N.

Simone-Cucchisi

A tutti buon tennis.